“Maglie d’Italia”, la serie A vista attraverso le divise

Di Fabiola Rieti

La maglia rappresenta il senso di appartenenza che trasforma il semplice lavoro del calciatore in passione. Molte delle esultanze dopo un gol hanno come protagonista quella che da molti viene definita una “seconda pelle”: dal bacio sulla maglia al gesto di toglierla per donarla ai tifosi. Un “gioco” di maglie è stato protagonista anche durante la diciannovesima giornata di campionato in Premier League, il Southampton pareggia con un gol firmato dall’ex Bologna Gaston Ramirez, che poi esulta togliendosi la maglia e regalandola ad un bambino tifoso dell’Everton che si trovava in prima fila. Così Ramirez prosegue la partita indossando un’altra maglia senza nome e numero.

 

Esistono veri e propri collezionisti di maglie, che raccontano la storia di una squadra, è in questo variegato contesto che si inserisce il libro di Franco Bovaio “Maglie d’Italia”, edito in collaborazione con Polisportiva Roma e ilmiolibro.it. L’autore ripercorre la storia delle venti squadre dell’attuale serie A raccontata attraverso l’evoluzione delle loro maglie da gioco. Dalle camiciole dei pionieri del calcio italiano alle casacche iper-tecnologiche dei calciatori di oggi, passando dalle tradizionali maglie di lana degli anni sessanta e settanta, a quelle spesso stravaganti e multicolor degli anni successivi. 150 pagine a colori con foto per un percorso alla scoperta dei motivi che hanno spinto i fondatori dei singoli club a scegliere il disegno delle maglie e i loro colori sociali e da dove nascono i loghi delle venti di serie A.

 

Il libro ha anche un scopo benefico visto che un euro a copia sarà donato ad Adra Italia per la realizzazione di un progetto sanitario destinato ad aiutare i bambini del Bangladesh. Il volume è acquistabile sul sito ilmiolibro.it oppure presso la Libreria Pagine di Sport di Via dei Tadolini 7/9 di Roma. Franco Bovaio, giornalista e laureato in giurisprudenza, non è nuovo a libri sul calcio visto che con “Maglie d’Italia” firma il suo diciannovesimo lavoro. Attualmente scrive per i quotidiani “Il Tempo”, “Il Romanista” e con il bimestrale “Business&Finance”, mentre in passato ha collaborato con la Panini di Modena, per la quale ha curato alcune raccolte di figurine sul campionato di serie A e, in particolare, sulle due squadre della Capitale.

 

Il mio libro
150 pagine | 22,50 euro

Leggi l’intervista all’autore del libro Franco Bovaio
https://sportstory.it/2014/01/intervista-franco-bovaio-e-il-suo-libro-maglie-ditalia/

Per giocare da uomo devi superare la sconfitta. Zanetti si racconta a Gianni Riotta

No comments yet

Leave a Reply





XHTML: You can use these tags:

Articoli recenti

  • Le bugie di Armstrong raccolte da Juliet Macur
  • Cinema, al via l’8 marzo rassegna su film e sport
  • La leggenda del Subbuteo rivive con La Gazzetta dello Sport
  • Storia del calcio: professionisti o dilettanti? I casi di Sardi e Santamaria
  • Andrea Vitali presenterà il suo ultimo libro allo stadio