Il volo di Volodja. Storia (troppo breve) di un campione

Di Sara Sbaffi “La Gazzetta dello Sport scrisse molto  su quello che allora era il nuovo record mondiale  del salto in alto.  Vladimir Yashchenko saltò l’equivalente in altezza  di una cabina telefonica.  L’illustrazione sulla prima pagina del giornale sportivo  era appunto questa cabina telefonica  con il fotomontaggio di Vladimir  che la saltava”.  Così gli Offlaga [...]

I piedi dei Soviet di Mario Alessandro Curletto

di Flavio Grisoli Il potere ha sempre avuto grande interesse nello sport e nello spettacolo in generale, fin dalle epoche più antiche. Nell’antica Roma si organizzavano corse di cavalli e lotte fra gladiatori per distogliere la plebe dalla decadenza. In epoche successive si è continuato sempre a vedere il rapporto tra potere e ludo come [...]